Libellula Book Party, Venerdì 22 Ottobre a Lecce

Libellula Edizioni è felice di annunciare il suo primo “Libellula Book Party”, il primo party di Letteratura dedicato alla collana Novelle, letteratura al Femminile.

L’evento si svolgerà venerdì 22 Ottobre prossimo alle ore 19.30 presso il prestigioso locale Cibus Mazzini in via Lamarmora 4 a Lecce, nei pressi di Piazza Mazzini. Nella serata si potranno incontrare due delle più importanti scrittrici della collana NovElle: Federica Ricchiuto, autrice di Benedetto il frutto e Valeria Corrado, autrice di Testarda,io.

Nel Salento di Bodini, della cultura, dell’editoria scopriamo Libellula Edizioni di Tricase,  (https://www.libellulaedizioni.com/) una piccola realtà portata avanti da giovani menti che hanno fatto della leggerezza, la loro capacità di muoversi velocemente nel complesso mondo dei libri. Ogni collana d questa casa editrice,  è scandita da una linea grafica che la contraddistingue. La collana NovElle, dedicata alle donne, è quella su cui puntano di più. E tra i suoi titoli ricordiamo “Testarda io” di Valeria Corrado (la protagonista del romanzo, Ilaria, scrive della sua ricerca interiore affidandosi ai tasti di un pc);  oppure “Benedetto il frutto”, di Federica Francesca Ricchiuto (un immersione profonda nelle radici dell’essere).

Di Libellula edizioni, e del loro staff, il Salento ne sentirà parlare molto, e penso anche a livello internazionale, perché sappiamo, ma non possiamo anticipare, che potranno fare del bene all’editoria di queste latitudini.

I volumi presentati:

Testarda io! Di Valeria Corrado – Giunto alla terza ristampa, che per un segmento editoriale medio/piccolo e con una storia di poco meno di tre anni alle spalle, questo libro diventa un vero e proprio successo. La protagonista, Ilaria, scrive della sua ricerca interiore affidandosi ai tasti del pc. È un incedere regressivo, che va dalla sua immagine riflessa in uno specchio, all’intreccio di destinalità che tendono a comporsi in un mosaico fondamentale per costruire una storia: anzi la storia di Ilaria. Chi è Ilaria dunque? Ritratto esemplare di donna sensuale, alla ricerca di un uomo da amare e che sappia soddisfarla sotto ogni punto di vista. Ma Ilaria è un “paradigma ontico” di ciò che si vorrebbe essere, senza però avere la forza di intraprendere un cambiamento nella propria esistenza. Si sente vicina ad un uomo che fondamentalmente ha idealizzato, ma che in realtà è detestabile; si sente una figlia indegna perché vorrebbe essere come sua madre, una donna carica di sintomatologie passivo/aggressive che accetta qualsiasi cosa in silenzio soffocando le lacrime. Scritto con una prosa che va ben oltre il mestiere della scrittura, “Testarda, io” di Valeria Corrado è un diario, un epistolario ideale con tutte le donne del mondo, che vorrebbero assaporare la vita nonostante tutto, nonostante le mille e mille zone d’ombra. Un libro intenso e accattivante che mai vorrete lasciare sul comodino!

Benedetto il frutto di Federica Francesca Ricchiuto – Una storia che è di tutti i giorni, un racconto di vita e di tempi, di uomini ma soprattutto di donne, di amori e di passioni, di colpe e di paure, di slanci alti di sentimento, di lancinanti tormenti e di conflitti interiori. Pagine scritte con punti alternati, di dritto e di rovescio, per introdurre il lettore e la coscienza a due mondi diversi, a due storie lontane e contrastanti ma paradossalmente identiche, a due donne figlie del loro tempo, ad una condizione femminile che lega indissolubilmente la donna alla vita(Francesco Caccetta)

Lascia un commento

  • Acquisti online

    24h/48h/72h – 5/7 giorni con SDA e Poste italiane raccomandata